(Dis)Comfort Zone: Outlast 2 Oggi alle ore 21:00

Nuovo episodio della (dis)Comfort Zone dedicata ad Outlast 2

Peter Moore: il denaro speso per risolvere il problema del RROD ha salvato il brand Xbox

di

Ospite dell'ultimo podcast di IGN.com (che potete ascoltare a questo indirizzo), Peter Moore ha parlato della vicenda relativa al "Red Ring of Death" che ha colpito i primi modelli di Xbox 360 messi in commercio tra il 2005 e il 2007.

Il problema era veramente grave e Peter Moore si rese subito conto della situazione, tanto che andò da Steve Ballmer (allora CEO di Microsoft) per cercare di risolvere il problema. Moore aveva fatto alcuni conti scoprendo che per risolvere le problematiche relative al RROD sarebbe stato necessario spendere 1.15 miliardi di dollari, circa 240 dei quali solamente per coprire le spese del corriere (FedEx) che si occupava di ritirare le console danneggiate in giro per gli Stati Uniti e spedirle a Redmond.

Peter Moore si recò quindi da Ballmer per illustrare il suo piano, chiedendo al CEO del gruppo l'enorme cifra citata poco sopra:

"All'epoca era la decisione giusta da prendere, certo l'operazione è costata veramente tantissimo ma solo così abbiamo potuto salvare, letteralmente, il brand Xbox. Chi ama Xbox dovrebbe ringraziare Steve Ballmer, che non ha esitato a sborsare 1.15 miliardi di dollari per proteggere un marchio che oggi probabilmente vale almeno quattro volte tanto."

Negli anni successivi il fenomeno si è fortemente ridimensionato, grazie anche ai vari restyling che hanno reso la console più stabile, risolvendo le principali problematiche dei primi modelli.