(Dis)Comfort Zone: Outlast 2 Oggi alle ore 21:00

Nuovo episodio della (dis)Comfort Zone dedicata ad Outlast 2

Phil Spencer attaccato su Twitter da alcuni utenti dopo aver lodato Uncharted 4

di

Phil Spencer, direttore della divisione Xbox, rispondendo alle domande di un utente su Twitter ha dichiarato che fra i giochi che personalmente attende di più figurano Quantum Break, Tom Clancy's The Division e Uncharted 4.

Quest'affermazione avrebbe infastidito alcuni fan, che hanno così accusato il dirigente Microsoft di essersi ormai arreso a tutti gli effetti alla concorrenza di Playstation 4. Tuttavia, Spencer ha risposto che "bisogna lodare i team che fanno qualcosa di speciale. Coloro che sperano nel fallimento di una software house solamente in base alla piattaforma non sono veri videogiocatori".

Qualche ora dopo, Adam Boyes, Vice President of Publisher and Developer Relations presso Sony Computer Entertainment, ha voluto dare manforte al suo collegapostando il seguente tweet: "Vero! Molti studi first party creano grandi giochi, dovremmo esserne felici a prescindere dalla piattaforma, piuttosto che augurare il fallimento".

Potete osservare il botta e risposta in questione in calce alla notizia.