Phil Spencer commenta la chiusura di Lionhead Studios

di
La notizia di ieri con la quale Microsoft ha annunciato la chiusura di Lionhead Studios (e Press Play Studios) è giunta a ciel sereno ed ha decisamente turbato alcuni appassionati. Phil Spencer, sempre molto attivo su Twitter, ha utilizzato il social network per commentare la chiusura degli studi.

Il capo della divisione Xbox ha dichiarato di essere molto orgoglioso dei prodotti realizzati dai propri studi ed ha manifestato l'intenzione di Microsoft di continuare a creare nuove proprietà intellettuali ed spandere i franchise già esistenti. Come spesso accade in questi casi, il boss del reparto gaming ha spiegato di non poter entrare nel dettaglio dei motivi che hanno portato alla chiusura degli studi. Spencer ha anche confermato, ancora una volta, l'impegno del colosso di Redmond di continuare a supportare la sua ultima console, Xbox One.

Nel corso della giornata di ieri, Microsoft ha annunciato di aver chiuso due dei suoi studi interni e, di conseguenza, di aver cancellato alcuni progetti, tra cui Fable Legends e Project Knoxville.