(Dis)Comfort Zone: Outlast 2 Oggi alle ore 21:00

Nuovo episodio della (dis)Comfort Zone dedicata ad Outlast 2

Phil Spencer difende la scelta di pubblicare Quantum Break anche su PC

di

La più grossa notizia videoludica della giornata è stata sicuramente quella relativa alla pubblicazione di Quantum Break anche su PC con sistema operativo Windows 10. Mentre in molti sono estasiati della scelta di Microsoft, alcuni fan hardcore di Xbox One sembrano essere su tutte le furie.

In molte le critiche rivolte a Phil Spencer, direttore della divisione Xbox per il colosso di Redmond, il quale per fornire una risposta a tale disappunto, ha spiegato la posizione e gli obiettivi della compagnia americana in una serie di tweet, riportati per voi in calce alla notizia. Spencer ha fatto presente che Microsoft mira ad ampliare la base utenza raggiunta dai propri dispositivi creando la miglior esperienza possibile sia su console che su PC. Il crescente supporto di titoli riservato a Windows 10 non è implica in alcun modo una minore attenzione al reparto console, tutt'altro il sostegno da parte del CEO della compagnia per la piattaforma Xbox One è attualmente ai massimi storici.

La volontà di Microsoft di abbattere le barriere tra i propri dispositivi sembra genuina, tanto che, sotto esplicita richiesta da parte di un utente, Spencer ha confermato che il produttore americano mira a diffondere la feature cross-buy tra Windows 10 e Xbox One, rendendola disponibile, qualora i publisher lo volessero, anche per giochi terze parti.

Trovate la valanga di tweet di Phil Spencer in calce alla notizia.

Quantum Break
Aggiungi in Collezione

Quantum Break

    Disponibile per
  • Xbox One
  • Pc
    Date di Pubblicazione
  • Xbox One : 05/04/2016
  • Pc : 05/04/2016
  • Genere: Azione/Avventura
  • Sviluppatore: Remedy
  • Publisher: Microsoft Game Studios
  • Pegi: 18+
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link

che voto dai a Quantum Break?

7.2

media su 83 voti

Inserisci il tuo voto