Phil Spencer: non tutti i giochi per Xbox One usciranno su PC

di
Intervistato durante un recente podcast di IGN.com (che potete ascoltare a questo indirizzo), Phil Spencer ha corretto il tiro riguardo alcune precedenti dichiarazioni sulla piattaforma condivisa Xbox One e Windows 10.

Di seguito, le parole del responsabile della divisione Xbox

"Siamo ancora impegnati sul mercato console e non stiamo abbandonando questo business. Al tempo stesso, stiamo lavorando per portare i più grandi franchise di Xbox su Windows 10 ma questo non vuol dire che tutti i giochi Microsoft arriveranno su entrambe le piattaforme."

Tra le motivazioni principali, sembrano esserci possibili problemi legati al sistema di controllo (pensiamo a titoli per Kinect o prodotti pensati appositamente per essere fruiti con joypad o mouse e tastiera). Al momento, sappiamo che ReCore, Killer Instinct Season 3, Forza Motorsport 6 Apex e Quantum Break arrivenno su PC mentre non ci sono certezze riguardo a Gears of War 4 e Scalebound, attualmente confermati solamente su Xbox One.