Phil Spencer parla di Scorpio, Xbox One S, Gamescom, Apps e altro

di
Phil Spencer, Capo della divisione Xbox di Microsoft, ha fornito molte dichiarazioni interessanti su Twitter, rispondendo a una serie di domande poste dai follower. Si parla di Gamescom, Xbox One S, piani per le conferenze future, Apps e altro ancora.

Spencer ha confermato che non sarà presente alla Gamescom di Colonia, ma che al suo posto ci sarà il Capo della divisione Xbox Games Aaron Greenberg. Microsoft avrebbe in serbo annunci di un certo calibro per questo Autunno, e pensa di concentrarli in occasione di un evento proprietario sulla falsariga del Playstation Experience di Sony. I lavori su Phantom Dust procedono bene, ma per conoscere ulteriori novità sullo sviluppo bisogna attendere un pò di tempo. Il Capo della divisione Xbox ha espresso la sua simpatia per le applicazioni musicali come Spotify, e spera il prima possibile di integrare ogni servizio del genere sulle console Microsoft. C'è anche l'intenzione di incrementare il numero di giochi offerti nei weekend gratuiti, mentre per quanto riguarda la retrocompatibilità Blue Dragon potrebbe aggiungersi presto alla libreria di Xbox One. Parlando della prossima generazione, gran parte del team si sta dedicando a Xbox Scorpio sia sul fronte hardware che software, ma questo senza oscurare l'importanza di Xbox One S, particolarmente indicata per i possessori di una TV 4K. A questo punto non rimane che aspettare la conferenza tedesca presentata da Aaron Greenberg.

FONTE: Dualshockers