Q&A Domande e Risposte Oggi alle ore 16:00

Rispondiamo in diretta a tutte le vostre domande e curiosità

Phil Spencer vuole più esclusive First Party e meno accordi Third Party

di

Dal ChinaJoy, evento che sta avendo luogo in questi giorni in quel di Shangai, arrivano le ultime dichiarazioni di Phil Spencer, direttore della divisione Xbox per Microsoft, riguardo la sua strategia per ottenere contenuti esclusivi sulla console.

Ecco le parole di Spencer:

"La mia strategia rivolve più attorno ai nostri franchise first party, e investire di più su franchise che possediamo, e probabilmente meno su esclusive per contenuti dalle terze parti. Voglio avere forti relazioni con le terze parti, ma pagare per molte esclusive third party non è la nostra strategia.

Quest'anno, col fatto che stiamo lanciando Halo 5, Gears of War, Forza 6, Fable, ci possiamo concentrare su questo e offrirvi la migliore line-up che abbiate mai visto basandoci davvero sui franchise che sono in nostro possesso. È fantastico avere Tomb Raider come parte della nostra line-up, ma investire su i titoli first party, come vedrete alla gamescom la prossima settimana, è davvero il fulcro della nostra strategia."

In effetti investire sulle proprie IP sembra una strategia potenzialmente più remunerativa a lungo termine. Voi cosa ne pensate?