Più sviluppatori giapponesi vorrebbero lavorare su console calalinghe

di

In un recente sondaggio da parte del CEDEC, comitato di amministrazione dell'associazione fornitori per il Japanese Computer Entertainment, è emerso un interessante spaccato della scena di sviluppo giapponese. Come potete osservare nell'immagine riportata in basso, sebbene un gran numero di sviluppatori sia impiegato nello sviluppo per piattaforme mobili, le quali hanno una straordinaria popolarità nel paese del Sol Levante, molti di questi preferirebbero lavorare su console casalinghe.

Staremo a vedere se il successo commerciale di PlayStation 4 sarà una spinta sufficiente a far cambiare la situazione facendo delle aspirazioni di questi sviluppatori una realtà. 

FONTE: Dualshokers
Più sviluppatori giapponesi vorrebbero lavorare su console calalinghe