Yakuza Zero Oggi alle ore 17:00

Giappone, 1988: inizia l'epopea di Yakuza!

Platinum Games parla dei numerosi progetti in fase di sviluppo all'interno della compagnia

di

Gamespot.com ha intervistato recentemente Atsushi Inaba di Platinum Games, il quale ha parlato del passato, del presente e del futuro dello studio, attualmente impegnato su moltissimi progetti, tra cui NieR Automata, Star Fox Zero, Scalebound e il tanto rumoreggiato gioco dedicato alle Tartarughe Ninja.

Di seguito, un breve estratto dalla lunga intervista:

"Attualmente, 200 dipendenti lavorano in Platinum Games e solo grazie a loro possiamo dedicarci a così tanti progetti. La nostra compagnia non ha preconcetti di alcun tipo e ci divertiamo a sviluppare giochi, siano essi esclusivi o meno. Siamo uno studio indipendente e lavoriamo su commissione, abbiamo ottimi rapporti con i più grandi publisher come Nintendo, Square-Enix, SEGA, Microsoft, Sony Computer Entertainment, solamente per citarne alcuni. Spesso sono loro a chiamarci e proporci di realizzare un titolo poichè il nostro nome è sinonimo di qualità e tutti vogliono avere prodotti di grande impatto sulla propria piattaforma. Non abbiamo problemi con le esclusive, ci tengo a chiarirlo, nel caso di NieR Automata la decisione è stata presa dal publisher ma in altri casi siamo stati noi a decidere dove e quando pubblicare un nostro titolo. L'obiettivo di Platinum Games è sviluppare giochi e questo è esattamente quello che facciamo ogni giorno, siamo impegnati a 360 gradi su tutte le principali piattaforme e vogliamo che tutti possano divertirsi con i nostri titoli".

Cosa ne pensate di queste parole?