PlayStation 3: Sony ottiene l'accesso al conto PayPal dell'hacker GeoHot

di

Sony ha ottenuto dal magistrato Joseph Spero l'accesso ai movimenti avvenuti sul conto PayPal dell'hacker GeoHot, uno dei principali responsabili del PS Jailbreak. I dati associati all'account geohot@gmail.com, per un periodo che va dal 1° Gennaio 2009 al 1° febbraio 2011, saranno fondamentali per dimostrare che gran parte dei movimenti online di GeoHot avvengono nel nord della California. Il colosso giapponese ha infatti intenzione di spostare la causa dalla giurisdizione del New Jersey a quella di San Francisco. Questa è solo l'ultima delle operazioni effettuate da Sony per dimostrare la responsabilità di GeoHot nella realizzazione dell' hack che ha permesso di violare il sistema di sicurezza della PlayStation 3. Nei mesi scorsi Sony ha avuto accesso ai provider, alla strumentazione e agli hard disk di GeoHot.

FONTE: Wired
Quanto è interessante?
0