PlayStation 4: American McGee non sembra particolarmente attratto dalla console Sony

di

American McGee, creatore della serie Alice e di Akenerio Demon Hunters, non sembra essere rimasto particolarmente colpito dall'annuncio di PlayStation 4. In un'intervista rilasciata a Forbes, al game designer è stata chiesta un'opinione sulla piattaforma Sony:
"Speravo di vedere un'innovazione nei controlli. Non ho visto nulla di significativo, quindi "meh". E' carino vedere che Sony abbia fatto passi in avanti nel realizzare un hardware più semplice per gli sviluppatori e per la distribuzione indipendente. Ma rimane da vedere se le apparenze rispecchieranno la realtà. In generale, penso che la prossima generazione di console farà fatica a contrastare il momentum dei giochi mobile e online che vediamo globalmente. Attualmente, la nextgen appare come un'altro canale di distribuzione digitale senza molta differenza da quelli già esistenti, a parte la mera potenza grafica".

FONTE: Forbes
Quanto è interessante?
0