PlayStation 4 può essere proficua come PlayStation 2

di

L'ottima partenza di PlayStation 4 spinge ovviamente Sony al massimo degli ottimismi, nonostante la presentazione dei risultati finanziari relativi all'anno fiscale 2013, che hanno mostrato un "rosso" superiore al miliardo di dollari, abbia creato qualche malumore tra gli azionisti. Kenichiro Yoshida, Chief Financial Officer del gruppo, ha cercato di far notare il bicchiere mezzo pieno che trapela da questi dati e invita a non sottovalutare l'andamento della nuova console.

Yoshida-san afferma, e non è una novità, che PlayStation 4 sta andando davvero bene e più della metà degli acquirenti ha sottoscritto un abbonamento a PlayStation Plus. Per questo, nonostante una PlayStation Vita che è ormai al di sotto di aspettative già pessimistiche, Sony si aspetta di trasformare le perdite della divisione in profitti già nel corrente anno fiscale considerato che PS4, continua l'esecutivo dell'azienda, ha tutto il potenziale per raggiungere il livello di guadagni garantito all'epoca da PlayStation 2. E parliamo di quella che in fondo viene definita come la "golden age" per Sony Computer Entertainment. È chiaro però che il colosso non dovrà abbassare la guardia per mantenere i ritmi elevatissimi che hanno contraddistinto i primi mesi sul mercato della piattaforma.