Hearthstone Adesso online

Seguiamo in diretta la finale del Winter Championship!

PlayStation Network: L'Information Commissioner Office indaga sull'accaduto

di

L'ICO (Information Commissioner Office), ente britannico che si dedica alla protezione della privacy dei cittadini, ha dichiarato di aver interpellato Sony sull'annosa questione del PlayStation Network, colpito da un attacco hacker la scorsa settimana. Tutti i dati sensibili degli utenti PSN potrebbero essere stati trafugati, un fatto che mette a rischio la privacy di ogni singolo iscritto al servizio.
"L'Information Commissioner's Office ha preso la violazione della protezione sui dati PSN molto seriamente ", ha dichiarato un portavoce ICO a Eurogamer. "Qualsiasi azienda o organizzazione che tratta delle informazioni personali nel Regno Unito deve assicurarsi di rispettare la legge, compresa la necessità di realizzare un sistema che mantenga i dati dei clienti protetti. Siamo stati recentemente informati di un incidente che sembra coinvolgere Sony. Abbiamo contattato la compagnia, che ci fornirà ulteriori dettagli per stabilire l'esatta natura dell'incidente, prima di decidere quale azione ICO intraprenderà, se del caso, nei suoi confronti".

FONTE: Eurogamer