PlayStation Network: secondo Sony il recente attacco non dipende dal PSN-Gate di Aprile

di

Il presidente di Sony Online Entertainment John Smedley ha ribadito che il recente attacco agli account diSony Entertainment Network, del PSN e di Sony Online Entertainment, non è alcun modo legato al PSN hack avvenuto nell'Aprile scorso.
"Al tempo abbiamo detto pubblicamente di essere stati compromessi prima che le informazioni degli account fossero pubblicate e potessero essere usate in qualche modo." Smedley ha affermato ai microfoni di Gamespot.
L'attacco, avvenuto nella nottata di ieri, ha compromesso 93,000 account: sembra che i pirati informatici abbiano utilizzato ID e Password provenienti da fonti esterne, ed abbiano provato ad accedere con quei dati agli account del PSN, e di SOE.
"E solo semplice matematica. C'è sempre una piccola percentuale di successo. I pirati hanno attaccato con un grande ammontare di dati. Per questo, le statistiche ci suggeriscono il fatto che gli ID e le password usate non provengano da Sony. Non sto dicendo che sia impossibile, ma statisticamente non sembra questo il caso."

FONTE: GameSpot
Quanto è interessante?
0