PlayStation Network: Sony annuncia il ritorno di alcuni servizi ed un programma ricompense

di

Questa mattina, durante una conferenza stampa tenutasi a Tokyo, Sony Computer Entertainment ha confermato che alcune funzioni del servizio PlayStation Network e Qriocity ritorneranno disponibili durante questa settimana. La compagnia ha anche annunciato una serie di azioni atte a migliorare il sistema di sicurezza del suo network, ed un programma di iniziative per ringraziare i consumatori per la loro pazienza e lealtà.

Dopo un attacco informatico al centro dati della compagnia localizzato a San Diego, in California, U.S.A, SNEI ha subito disattivato i servizi PlayStation Network e Qriocity, ed ha ingaggiato diversi esperti di sicurezza informatica per capire cosa fosse successo e risolvere il problema. Inoltre, Sony ha introdotto  diverse nuove misure di sicurezza, in modo da garantire che i dati personali dei singoli utenti rimangano nell'anonimato.
A partire dalla prossima settimana ritorneranno attivi i seguenti servizi:

• Possibilità di giocare online su PS3 e PSP (giochi retail e scaricati), e attivare i giochi online
• Accesso a Music Unlimited di Qriocity su PS3/PSP
• Accesso alla gestione account e al reset della password
• Accesso al download dei film non scaduti su PS3, PSP e MediaGo
• PlayStation®Home
• Lista Amici
• Funzione Chat

Sony ha inoltre implementato diverse misure per garantire una migliore sicurezza dei dati degli utenti, e determinare velocemente attività non autorizzate. E' stata istituita la figura del Chief Information Security Officer, impersonata da Shinji Hasejima che già rivestiva il ruolo di  Chief Information Officer di Sony Corporation,  una nuova posizione di competenza e di responsabilità per la protezione dei dati del cliente.
Le nuove misure di sicurezza includono:

• L'aggiunta di un controllo automatico del software e della gestione delle configurazioni, per evitare nuovi attacchi
• Il miglioramento del livello di protezione dei dati
• Maggiore capacità di rilevare le intrusioni software all'interno della rete, accessi non autorizzati e attività insolite
• Implementazione di un firewall aggiuntivo

Sony ha già pianificato lo spostamento del suo impianto in un nuovo centro dati, già in costruzione da diversi mesi. Inoltre PlayStation 3 avrà un nuovo sistema di aggiornamenti obbligatori che richiederà a tutti gli utenti registrati al PlayStation Network di cambiare la propria password prima di poter accedere al servizio. La password potrà essere cambiata solo sulla stessa PS3 su cui è stato attivato l'account, o attraverso una convalida via mail.

Sebbene non ci siano prove al momento che dimostrino che le carte di credito dei registrati al PSN siano state trafugate, Sony aiuterà i suoi consumatori a proteggere i dati personali e offrirà la sua assistenza gratuita per iscriversi a servizi di furto di identità di protezione e / o programmi simili. La realizzazione sarà a livello locale e ulteriori dettagli saranno resi disponibili prossimamente in ogni territorio.
La compagnia ha inoltre istituito un programma di "Bentornato" su PlayStation Network e Qriocity, disponibile in tutto il mondo, che darà agli utenti la possibilità di usufruire di una selezione di opzioni e contenuti premium gratuitamente, come segno di apprezzamento per la loro pazienza e lealtà.

• Ogni nazione offrirà contenuti scaricabili gratuitamente. I dettagli saranno divulgati prossimamente per ogni regione.
• Tutti gli account PSN saranno iscritti gratuitamente per 30 giorni al servizio PlayStation Plus. Chi è già iscritto, avrà un mese gratuito in più incluso nel suo abbonamento.
• Gli abbonati a Music Unlimited di Qriocity riceveranno un mese di servizio gratuito.FONTE: PS Blog