Pokemon GO: il CEO di Niantic non gradisce le app che facilitano la cattura

di
John Hanke è il CEO di Niantic Lab, lo sviluppatore di Pokemon GO, e ha dichiarato di non gradire le app di terze parti che aiutano nella cattura dei mostri tascabili. Questi servizi, eventualmente, potrebbero diventare inutilizzabili.

Applicazioni come Poke Radar, per esempio, permettono ai giocatori di aiutarsi a vicenda segnalando sulla mappa la posizione delle creature più rare. "Non le gradisco. In questo momento abbiamo altre priorità, ma queste applicazioni potrebbero smettere di funzionare in futuro. Utilizzandole, le persone non fanno altro che danneggiarsi, perdendo di vista il divertimento che Pokemon GO vuole offrire.", tuona il CEO. Niantic vuole mettere fine anche ai cheat, come la manipolazione dei dati forniti dal GPS per simulare lo spostamento del giocatore, e intende farlo il prima possibile. Vi terremo aggiornati su tutti gli sviluppi futuri.

FONTE: Vg247
Pokemon GO
Aggiungi in Collezione

Pokemon GO

    Disponibile per
  • iPhone
  • iPad
  • Mobile Gaming
    Date di Pubblicazione
  • iPhone : 15/07/2016
  • iPad : 15/07/2016
  • Mobile Gaming : 15/07/2016
  • Genere: Gioco di Ruolo
  • Sviluppatore: Niantic Labs
  • Publisher: The Pokemon Company
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Costo Digidelivery: 0,00 €

che voto dai a Pokemon GO?

6

media su 78 voti

Inserisci il tuo voto