STRAFE Adesso online

Giochiamo in diretta con Strafe, FPS dallo stile retrò.

Pokémon GO: Come risparmiare traffico dati e batteria

di
Pokèmon GO è sta coinvolgendo un numero sempre maggiore di utenti, ma ha qualche problemino quando si tratta di consumi: traffico dati e batteria sono una vera spina nel fianco, ma noi sappiamo come fare per migliorare la situazione...

Pokémon GO sa essere una vera sanguisuga: prosciuga la batteria di chi sta giocando, e la connessione dati del dispositivo utilizzato per farlo. Non importa se si tratti di uno smartphone o di un tablet, di Android o di iOS.

Con questa comoda guida, vi aiutiamo a capire quanto traffico dati effettivamente consuma Pokémon GO e come ridurre questa emorragia di megabyte; inoltre, vi forniamo qualche utile suggerimento per risparmiare energia e salvare le batterie dei vostri smartphone o tablet mentre continuate a giocare in tutta tranquillità all’ormai imprescindibile applicazione di Niantic.

Dai primi rilievi, Pokémon GO usa di norma tra i 4MB e gli 8MB di traffico dati per ora di gioco attivo (l’app dovrà essere aperta sullo schermo, non soltanto in background, per rientrare in questo schema). Il dato potrebbe cambiare in base allo specifico dispositivo in uso (Android, iPhone, ecc.) e al tipo di connessione (3G, 4G, LTE), ma pare non sfori mai questo range.

Non ci sono moltissimi modi e trucchetti per ridurre il traffico dati consumato da Pokémon GO mentre non siete a casa. Se lo siete, non dimenticate di collegarvi al vostro WiFi e, più in generale, fatelo non appena possibile nel rispetto della proprietà privata e dal desiderio, esplicitato di solito tramite una password, di non condividere la propria rete che ciascun abbonato ad un provider ha il diritto di avere. Inoltre, può tornare molto utile chiudere tutte le applicazioni in background: spesso, queste fanno un uso della rete maggiore di quanto si pensi mentre non sono attivate a schermo intero, e pertanto potrebbero avere un impatto anche sul consumo dell’app di Pokémon GO. Fate un controllo rapido prima di iniziare a giocare.

Come dicevamo, anche la batteria ha il suo bel da fare con Pokémon GO, a prescindere che si tratti di quelle dei dispositivi iOS o Android. Un trucchetto interessante per alleviare il consumo di batteria è scaricare Google Maps: in questo modo, Pokémon GO non deve necessariamente mettersi in contatto con i propri server dedicati al mapping, permettendo al dispositivo di usare quelli molto meno dispendiosi di Google e risparmiare così energia. Una volta scaricato Google Maps da Google Play, accertatevi di trovare le mappe offline e installare sul vostro smartphone o tablet quelle della vostra area di gioco.

Altri trucchetti per ridurre il consumo di batteria mentre si usa Pokémon GO riguardano la luminosità del dispositivo, che può essere abbassata in condizioni di sole non eccessivo all’aperto, considerando quant’è colorata la mappa-hub del gioco, e le funzionalità AR. La realtà aumentata è un grande plus di Pokémon GO, non ci sono dubbi, ma questa rappresenta un notevole spreco d’energia che non fa altro che aggiungere una componente esclusivamente estetica, non funzionale.
Se attivata, questa feature attiva la fotocamera ogniqualvolta vi troverete a catturare un pokémon o a combatterlo, e ciò può essere particolarmente pesante in termini di consumo quando vi ritroverete all’interno di una palestra. Cosa fare, quindi? Per ridurre il consumo dovuto dall’utilizzo delle funzionalità della realtà aumentata: dovrete prestare attenzione allo switch “AR” prossima volta che andrete a catturare un pokémon. A quel punto vedrete un nuovo sfondo ugualmente carino ma molto, molto meno dispendioso per la vostra batteria.

Pokemon GO
Aggiungi in Collezione

Pokemon GO

    Disponibile per
  • iPhone
  • iPad
  • Mobile Gaming
    Date di Pubblicazione
  • iPhone : 15/07/2016
  • iPad : 15/07/2016
  • Mobile Gaming : 15/07/2016
  • Genere: Gioco di Ruolo
  • Sviluppatore: Niantic Labs
  • Publisher: The Pokemon Company
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Costo Digidelivery: 0,00 €

che voto dai a Pokemon GO?

5.8

media su 87 voti

Inserisci il tuo voto