Project X Zone 2: Kamiya rimpiange di non avere dato il consenso per l'inclusione di Bayonetta

di

Project X Zone 2 è un gioco davvero fuori dal comune. Questo RPG tattico targato Monolith Soft include infatti al suo interno una valanga di iconiche figure videoludiche da serie come Resident Evil, Tekken, Mega Man, Devil May Cry, Street Fighter e molte altre.

Per gli amanti dei titoli giapponesi manca però un personaggio che ha riscosso un grande successo negli ultimi anni, ossia Bayonetta, protagonista dell'omonima serie action targata PlatinumGames. Interrogato su Twitter da un fan riguardo le ragioni dietro questa esclusione, Hideki Kamiya, direttore creativo della software house, ha dichiarato di aver effettivamente ricevuto un'offerta alla quale lui stesso aveva detto di no. Lo storico game designer ha confessato che alla base di questa scelta stava il desiderio di realizzare in prima persona un titolo in cui Bayonetta e Dante si sarebbero incontrati per la prima volta. Ad ogni modo, pensando ai fan, Kamiya ammette adesso di essersi pentito della sua decisione. Trovate i tweet del buon Hideki in calce alla notizia.

Project X Zone 2
Aggiungi in Collezione

Project X Zone 2

    Disponibile per
  • 3DS
    Date di Pubblicazione
  • 3DS : 12/02/2016
  • Genere: Strategico
  • Sviluppatore: Monolith Soft
  • Publisher: Bandai Namco
  • Pegi: 12+
  • Lingua: Inglese con Sottotitoli in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link

che voto dai a Project X Zone 2?

8

media su 3 voti

Inserisci il tuo voto