Q&A Domande e Risposte Oggi alle ore 16:00

Rispondiamo in diretta a tutte le vostre domande e curiosità

PS One - Spot TV anni 90 - Non sottovalutate la potenza di PlayStation

di

In questo periodo si festeggiano i 20 anni del brand PlayStation: la console Sony ha cambiato per sempre il modo di giocare ed ha riscritto le regole di un mercato che, fino ad allora, aveva conquistato principalmente giovanissimi e adolescenti. Per celebrare la ricorrenza, abbiamo deciso di pubblicare alcuni dei migliori spot (forniti dal canale PlayStation Generation) realizzati per promuovere PS One e PS2 nel nostro paese e in Europa.

Iniziamo proprio con tre pubblicità dedicata alla prima storica PlayStation:

S.A.P.S. Società Anti PlayStation - 1995

Nel settembre del 1995, la piattaforma Sony debuttava in Europa e Nord America. Questo è uno dei primissimi spot TV doppiati in italiano, con tanto di slogan "Non sottovalutate la potenza di PlayStation".

Apri la Mente alla Potenza di PlayStation - 1996

Questo spot si rivela decisamente più aggressivo del primo e mostra un gruppo di ragazzi intenti a giocare con la PS One. Sullo schermo scorrono le immagini di alcuni titoli mentre una voce fuori campo elenca le specifiche tecniche di quella che viene definitia come la console più potente di tutti i tempi: processore capace di muovere oltre 500.000 poligoni al secondo, lettore CD-Rom a doppia velocità, grafica e animazioni in tempo reale, qualità del suono garantita Sony. La pubblicità si conclude con l'ormai celebre slogan "Non sottovalutate la potenza di PlayStation".

PlayStation - Shapes - Europa 1997

A differenza dei due spot elencati sopra, questa pubblicità non è destinata specificatamente al nostro paese, sebbene abbia fatto una breve apparizione anche sui canali televisivi italiani. Si tratta essenzialmente di un breve cortometraggio a episodi che si chiude con il motto "Do not understimate the power of PlayStation".

Continuate a seguirci, nei prossimi giorni pubblicheremo anche altri spot PlayStation (italiani e non solo)  entrati di diritto nell'immaginario collettivo degli appassionati di videogiochi.