(Dis)Comfort Zone: Outlast 2 Adesso online

Nuovo episodio della (dis)Comfort Zone dedicata ad Outlast 2

PS4: Call of Duty Black Ops 3, GTA V e Fallout 4 tra i titoli più venduti in Giappone

di

Nella giornata di ieri, abbiamo pubblicato la classifica dei 20 giochi per PlayStation 4 più venduti in Giappone dal lancio, avvenuto nel febbraio 2014. Oltre a titoli orientali Metal Gear Solid V The Phantom Pain, Yakuza Ishin e Dragon Quest Builders sono presenti anche numerosi prodotti di stampo occidentale.

Questa la classifica completa:

  1. Metal Gear Solid V The Phantom Pain – 425,971
  2. Knack – 400,888
  3. Dragon Quest Heroes – 327,019
  4. Call of Duty Black Ops III – 310,238
  5. Bloodborne – 209,985
  6. Fallout 4 – 206,712
  7. Grand Theft Auto V – 196,795
  8. Star Wars Battlefront – 187,434
  9. Dragon Quest Builders – 170,168
  10. Metal Gear Solid V Ground Zeroes – 155,598
  11. The Witcher 3 Wild Hunt – 149,337
  12. Yakuza 0 – 146,510
  13. Final Fantasy Type-0 HD – 140,048
  14. Yakuza Ishin! – 134,010
  15. Yakuza Kiwami – 131,205
  16. Destiny – 125,900
  17. Battlefield 4 – 113,928
  18. Battlefield Hardline – 113,061
  19. Call of Duty Advanced Warfare – 102,716
  20. Watch Dogs – 99,323

I numeri sono certamente piccoli se rapportati a quelli registrati in Europa e Nord America, tuttavia è interessante notare il successo di produzioni come Call of Duty Black Ops III, Fallout 4, Grand Theft Auto V, Star Wars Battlefront e The Witcher 3 Wild Hunt, solamente per citare i titoli più rappresentativi, ma in top 20 compaiono anche Battlefield Hardline, Destiny, Call of Duty Advanced Warfare e Watch Dogs.

Si tratta per la maggior parte di titoli appartenenti a generi che per anni hanno faticato a trovare posto nelle classifiche giapponesi, la situazione però sembra decisamente cambiata con l'avvento di PlayStation 4. L'industria giapponese sembra essersi focalizzata sui sistemi mobile e sulle console portatili, di fatto i titoli nipponici per piattaforme casalinghe sono sempre meno, è pur vero che fino ad oggi è mancata una vera e propria "hit", ruolo che probabilmente toccherà a giochi come Persona 5, Final Fantasy XV, Final Fantasy VII Remake e Dragon Quest XI.

Cosa ne pensate di questa situazione? I gusti dei giocatori giapponesi stanno cambiando? In questo senso, ci chiediamo perchè Xbox One non sia riuscita a conquistare il pubblico locale, la line-up prettamente occidentale poteva essere uno dei punti di forza della piattaforma Microsoft.