PS4 domina le vendite di Ubisoft. In arrivo entro marzo 2017 un nuovo Watch Dogs ed un tripla A

di
Nel corso della giornata odierna Ubisoft ha condiviso i risultati finanziari relativi all'anno fiscale 2015-2016 e, come da tradizione, ha rivelato diverse informazioni in merito allo stato di salute ed al futuro della società.

Anche quest'anno PlayStation 4 è stata la piattaforma su cui la compagnia ha distribuito più giochi (guadagnando anche terreno rispetto alla concorrenza), mentre il Nord America e l'Europa si sono accaparrati la maggior parte delle vendite spartendosi due fette di mercato quasi equivalenti. Per quanto riguarda l'aspetto finanziario, anche perdendo alcuni punti percentuali rispetto allo scorso anno, gli incassi netti bastano per rendere Ubisoft un'azienda in salute che per il primo trimestre 2016-2017 punta ad aumentare gli incassi del 29% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente e che prevede di raccogliere, nel corso di tutto l'anno fiscale, 1,7 miliardi di Euro. Parte degli introiti previsti dalla compagnia dovrebbero arrivare da The Division, il titolo che può vantare più di 9 milioni di giocatori e di cui arriveranno tre espansioni entro il giugno 2016 (come indicato in una delle slide in calce). Rimanendo sul versante videogiochi, la software house ha confermato che entro il 31 marzo 2017 debutteranno sul mercato un nuovo titolo tripla A ed un seguito per Watch Dogs.

Ubisoft Ubisoft Ubisoft Ubisoft Ubisoft Ubisoft Ubisoft