Pit People Oggi alle ore 17:00

Proviamo il nuovo gioco degli autori di Castle Crashers!

PS4: il multiplayer a pagamento servirà ad investire nei servizi online

di

Il presidente di Sony Worldwide Studios, Shuhei Yoshida, ha difeso la decisione della compagnia di rendere disponibile il gioco multiplayer su PlayStation 4 previa sottoscrizione da parte dell'utente a PlayStation Plus. In un'intervista a CVG, Yoshida ha spiegato che la mossa si è rivelata necessaria per mantenere alta la qualità del servizio, e facilitarne la sua espansione.

"E' stata una decisione importante. Quello che abbiamo discusso e deciso internamente è che continueremo ad offrire l'accesso gratuito al gioco online su PS3 e PS Vita. Ma poiché su PS4 la connettività online si comporta come un secondo schermo, i download automatici e le caratteristiche di condivisione sono uno dei grandi pilastri dell'esperienza PS4, e continueremo ad investire in questa area per espandere e migliorare le feature ed i servizi online."
"Se continuassimo a offrire gratuitamente l'accesso online, la conseguenza naturale sarebbe il taglio dei costi per sostenere il servizio gratuito. Ma questo andrebbe a scontrarsi con il nostro obiettivo di offrire servizi online robusti. Quindi abbiamo deciso che su PS4 chiederemo ai giocatori più interessati alle attività online di condividere l'onere con noi, in modo da poter continuare ad investire nel settore."
"Per diminuire il dolore, continueremo ad offrire contenuti gratuiti attraverso la instant game collections, sconti e accessi anticipati alle beta anche su PS4."