Pugno di ferro da Parte di Sony per i ladri d'identità del Playstation Home

di

In seguito ai numerosi account rubati agli utenti del servizio Home, in un comunicato riportato nelle pagine del forum ufficiale del servizio, il community manager  avverte tutti coloro che utilizzano l'applicazione, assolutamente di non fornire a nessuno i propri dati d'accesso al servizio (quindi l'identificativo PSN e passworld)sopratutto nei casi dove vengono promessi oggetti per la propria casa virtuale. Sony ribadisce che nessuno all'interno di Home è autorizzato a richiedervi dati personali relativi all'account. Ad ogni modo il community manager avvisa che i responsabili dei furti d'identità sono stati rintracciati e verranno puniti.

PlayStation Home

PlayStation Home