Q&A Domande e Risposte Oggi alle ore 16:00

Rispondiamo in diretta a tutte le vostre domande e curiosità

Rai 2 si schiera ancora contro i videogiochi

di

La quinta puntata de 'Il Verificatore', programma per così dire di approfondimento in onda ogni giovedì su Rai 2, ha trattato un argomento a noi molto caro: il mondo dei videogiochi.

Di esempi di trasmissioni dedicate all'universo videoludico ce ne sono tanti, quindi perchè stupirci? Il motivo è semplice; i cinquanta minuti di cui si compone il programma di Roberto Giacobbo, presentato da Umberto Rapetto, sono stati dedicati esclusivamente alla demonizzazione del videogiochi (sopratutto degli sparatutto). Per tutto il tempo i temi trattati sommariamente (ed in maniera tutt'altro che approfondita) dal presentatore e dai suoi ospiti sono stati infarciti da luoghi comuni come il distacco dalla realtà e dalle interazioni sociali in cui gli utenti incappano quando decidono di cimentarsi in un hobby definito scellerato, che porta alla dipendenza ed a condotte violente che possono tramutarsi in stragi (anche in questo caso, come in altri in passato, è stato citato il tragico evento di Columbine nel quale alcuni studenti statunitensi fecero irruzione a mano armata nella propria scuola uccidendo 15 persone).

Gli interessati possono vedere la puntata completa a questo indirizzo (ed in calce a questa notizia) e commentare l'episodio sulla pagina Facebook de Il Verificatore.