Red Dead Redemption 2: nessun commento da Take-Two sulla versione PC

di
Il presidente di Take-Two Karl Slatoff ha rifiutato qualsiasi commento in merito alla versione PC di Red Dead Redemption 2: durante l'ultima riunione con gli azionisti, infatti, numerosi membri del direttivo hanno chiesto lumi riguardo il possibile arrivo su Windows del prossimo gioco di Rockstar Games.

Karl Slatoff si è limitato a dichiarare che per Take-Two il PC è una piattaforma molto importante come dimostrano i lanci di Civilization e XCOM, tuttavia Slatoff non ha alcun commento da fare riguardo Red Dead Redemption 2, qualsiasi ulteriore novità sul gioco verrà rivelato da Rockstar Games.

Al momento in ogni caso non sembrano esserci piani per portare il gioco su PC, la versione Windows non è mai stata avvistata nei listini dei principali rivenditori e tutti i rumor si concentrano unicamente sulle edizioni per console. Red Dead Redemption 2 è atteso per la primavera del 2018 e secondo alcuni rinvenditori il titolo sarà disponibile il 3 aprile, data non confermata dagli sviluppatori.