Resident Evil VII Adesso online

Eternal Backlog: giochiamo a Resident Evil 7!

Lucca 2014

Riot Games a Lucca Comics and Games 2014

di

Dopo lo straordinario successo della precedente edizione, Riot Games torna alla fiera di fumetti e giochi più grande d’Europa, Lucca Comics and Games 2014, per regalarvi ancora una volta un’esperienza indimenticabile.

Riot Games nasce nel 2006 da un coraggioso progetto di due imprenditori convinti che sviluppare videogames con in mente i giocatori fosse la chiave per creare prodotti di qualità. Nel 2009 viene rilasciato il MOBA League of Legends, titolo di incredibile successo che conta a oggi decine di milioni di appassionati giocatori ogni mese. Anche quest’anno LoL non poteva mancare tra gli stand ospitati a pochi passi dalle mura cittadine di Lucca, pronto ad accogliere la sua incredibile community di giocatori e cosplayer con numerosissime attività. Appassionanti match insieme al pubblico, giochi, ospiti internazionali, personalità della community Italiana di LoL e attività cosplay sono solo alcune delle iniziative che abbiamo in mente per voi. Ad aggiungersi a questo ricchissimo programma siamo orgogliosi di comunicarvi che le finali del Torneo Nazionale italiano si terranno sul nostro palco. Tra i Rioter presenti a Lucca per incontrare i nostri giocatori abbiamo invitato tre pesi massimi provenienti dai nostri uffici di Santa Monica: Anthony Reynolds, Anthony Possobon e Mark Gibbons!

Anthony Reynolds

Anthony è Senior writer nel team narrativo e Leader del world building. Prima di arrivare in Riot ha lavorato diversi anni per Games Workshop, prima come Game Designer e poi come Art e Design Manager. Dal suo arrivo in Riot si è dedicato allo sviluppo di un nuovo evento di League of Legends, che verrà svelato durante Lucca Comics & Games.

Anthony Possobon

Laureato in Design ed arti digitali, Possobon ha lavorato nel mondo della pubblicità collaborando in svariati progetti come la creazione del sito di Gears of War 3. Dopo il suo passaggio all’industria del videogioco ha iniziato a lavorare in Riot come Lead Motion GFX Artist, guidando il team dei login screen e collaborando alla creazione di quelli relativi a Vi, Jinx, Panda Annie e Diana.

Mark Gibbons

Principal Artist nel Visual Development team di Riot Games, Mark ha 25 anni di esperienza nell’intrattenimento. La sua carriera come illustratore inizia in Games Workshop, per poi passare al mondo videoludico con l’uscita della PlayStation, prima in Sony e poi in Blizzard Entertainment, dove ha collaborato allo sviluppo di alcune delle espansioni di World of Warcraft. Dal suo arrivo in Riot, Mark si è dedicato allo sviluppo dello stile visivo di molte delle fazioni di League of Legends e a progetti che vedranno molto presto la luce sulla Landa degli evocatori.