Rise of the Tomb Raider: l'analisi di Digital Foundry

di

La versione Xbox One di Rise of the Tomb Raider è stata analizzata scrupolosamente da Digital Foundry, che effettuato una valutazione tecnica sul nuovo titolo di Crystal Dynamics.

Dall'analisi (visibile in calce alla notizia) si nota che il framerate (30 fps) appare piuttosto solido anche se non mancano sporadici cali durante alcune sessioni, ma nel complesso niente di particolarmente grave. La risoluzione in-game è pari a 1080p mentre nelle sequenze filmate è leggermente inferiore, Digital Foundry sottolinea inoltre che non sempre l'anti-aliasing compie il suo devere alla perfezione.

Il team di DF si dice comunque soddisfatto del risultato e loda l'utilizzo della tecnologia TressFX (che rende più fluidi i movimenti della capigliatura di Lara), il rendering dei personaggi, l'espressività dei volti, la qualità dei modelli e delle animazioni. Promosso anche il comparto audio, con musica generata in maniera procedurale in base ai pericoli dell'ambientazione circostante. Ricordiamo che Rise of the Tomb Raider sarà disponibile da venerdì 13 novembre su Xbox One e Xbox 360.

Rise of the Tomb Raider
Aggiungi in Collezione

Rise of the Tomb Raider

    Disponibile per
  • Xbox One
  • Xbox 360
  • Pc
  • PS4
    Date di Pubblicazione
  • Xbox One : 13/11/2015
  • Xbox 360 : 13/11/2015
  • Pc : 28/01/2016
  • PS4 : 11/10/2016
  • Genere: Azione
  • Sviluppatore: Crystal Dynamics
  • Publisher: Square-Enix
  • Pegi: 18+
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link

che voto dai a Rise of the Tomb Raider?

8.1

media su 85 voti

Inserisci il tuo voto