Rise of the Tomb Raider sarà tre volte più grande rispetto al predecessore

di

In un'intervista concessa a GamingBolt, il direttore di Rise of the Tomb Raider ha diffuso diversi dettagli in merito al prossimo gioco dedicato alla bella Lara Croft.

  • L'esperienza di gioco sarà senza soluzione di continuità. Il team di sviluppo vuole che gli utenti si immergano nell'avventura il più possibile e per questo motivo gli unici caricamenti che spezzeranno il ritmo si avvertiranno in caso di morte ed (ovviamente) all'inizio di ogni partita.
  • Le aree da esplorare saranno tre volte più grandi rispetto al titolo precedente della serie, mentre le tombe saranno più vaste (in questo caso non viene offerto un termine di paragone).
  • Debutta l'approccio "puzzle nidificato", ovvero un singolo Puzzle potrà essere costituito da tanti altri enigmi disseminati nell'ambiente di gioco. (la descrizione suggerisce elementi simili a quelli visti nella serie prima dell'acquisizione di Eidos da parte di Square Enix)
  • Lara potrà nuotare e scalare le piante per passare velocemente da un'area all'altra o per tendere imboscate ai nemici.

Rise of the Tomb Raider debutterà in esclusiva Microsoft il 10 novembre su Xbox 360 e Xbox One, vedrà poi la luce su PC nei primi mesi del 2016 ed infine arriverà su PlayStation 4 entro la fine del prossimo anno.

FONTE: GamingBolt
Rise of the Tomb Raider
Aggiungi in Collezione

Rise of the Tomb Raider

    Disponibile per
  • Xbox One
  • Xbox 360
  • Pc
  • PS4
    Date di Pubblicazione
  • Xbox One : 13/11/2015
  • Xbox 360 : 13/11/2015
  • Pc : 28/01/2016
  • PS4 : 11/10/2016
  • Genere: Azione
  • Sviluppatore: Crystal Dynamics
  • Publisher: Square-Enix
  • Pegi: 18+
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link

che voto dai a Rise of the Tomb Raider?

8.1

media su 77 voti

Inserisci il tuo voto