Rocket League: Psyonix ammette di essere stata davvero fortunata

di
Nel corso dell'appena conclusasi GDC 2016, Corey Davis, Design Director per la software house Psyonix, ha tenuto una presentazione durante la quale sono stati rivelati interessanti dettagli sullo sviluppo del titolo rivelazione Rocket League.

Davis ha ammesso che il gioco è stato davvero un colpo di fortuna, il cui successo è attribuibile in parte a fattori inaspettati come l'inerente carisma del nome scelto, per appunto Rocket League, e l'adattabilità del titolo alla diffusione tramite social media grazie a brevi filmati e gif capaci di mostrarne i momenti più epici.

Il designer ha si è anche detto molto soddisfatto della scelta di lanciare il gioco su PlayStation 4 gratuitamente per gli utenti Plus, dato che questa mossa ha permesso di costruire subito una ampia base utenti. Come consiglio ad altri team, Davis ha però sottolineato che questa strada sia da percorrere solo se il titolo dispone di contenuti acquistabili in-game, così da garantire una fonte alternativa di introiti.

Ricordiamo che entro la fine di aprile Rocket League si arricchirà con la modalità Dunk House, tipologia di gioco ispirata allo sport della pallacanestro.

Rocket League
Aggiungi in Collezione

Rocket League

    Disponibile per
  • PS4
  • Pc
  • Xbox One
    Date di Pubblicazione
  • PS4 : 07/07/2015
  • Pc : 07/07/2015
  • Xbox One : 17/02/2016
  • Genere: Arcade
  • Sviluppatore: Psyonix Studios
  • Publisher: Sony Computer Entertainment
  • Pegi: 7+
  • Lingua: Inglese con Sottotitoli in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • +

che voto dai a Rocket League?

8.3

media su 72 voti

Inserisci il tuo voto