Rockstar parla di GTA Online e spiega le ragioni dietro la data di rilascio posticipata

di

Rockstar è conosciuta per i suoi titoli open-world in single player. E' grazie a titoli improntati esclusivamente, o comunque maggiormente, sull'offline che ha guadagnato cifre record nel corso degli anni. La prima esperienza in multiplayer offerta agli utenti c'è stata con GTA 4 e la ricezione del pubblico è stata abbastanza tiepida. Perchè investire risorse sulla creazione di un servizio come GTA Online allora? Secondo il vice presidente della software house, Dan Houser, "il single player è la modalità principale, ma anche il multiplayer ha un suo perchè, anche se non tutti, persino in Call of Duty, giocano al multiplayer".

"Le persone che amano il single player sono moltissime. Ciò che facciamo è proporre giochi action-adventure. Giochi con meccaniche sempre migliori e una componente avventurosa ancora più forte". Houser comunque, pensa che i giochi open-world che Rockstar offre, non sono realizzati da nessun altro. Sebbene i titoli come GTA siano incentrati su una storia principale, non sono esclusivamente basati sulla narrazione di questa. C'è tanta esplorazione e molte altre cose che possono benissimo essere trasposte in un'esperienza multiplayer:"Ci sono competizioni death match, gare automobilistiche, ma stiamo cercando di incollare insieme tutto quello che abbiamo portato nel single player, come il free-roaming, ciò che ci piace maggiormente degli open-world". Uno dei fattori considerati da Houser il punto di forza dei giochi open world è il "turismo digitale", ossia quell'attività esplorativa fatta secondo la propria volontà e le proprie esigenze che non ritroviamo in nessun film o libro d'avventura. Per quel che riguarda la differenza di tempistica nel lancio di GTA V in single e in multiplayer, il dirigente Rockstar parla di problemi legati alla pratica di gioco e a limitazioni tecniche:"Dal punto di vista del team di sviluppo, ciò ci ha permesso di focalizzarci su un progetto indipendentemente dall'altro. Il tutto è risultato molto meno faticoso. Dal lato del giocatore invece, il lancio di GTA Online dopo un paio di settimane da quello di GTA V gli permetterà di essere già in simbiosi con il mondo di gioco e di padroneggiare al meglio i personaggi. In questo modo sapranno già dove focalizzare la propria attenzione nel multiplayer. Inoltre ciò renderà ancor più indipendenti le due modalità nella mente dell'utenza videoludica. In passato abbiamo già visto (con GTA IV), che l'online viene provato per due minuti, lo si abbandona per completare il single player e non ci si ritorna più". Grand Theft Auto Online sarà disponibile a partire dal primo ottobre come componente multiplayer gratuita di GTA V.FONTE: Polygon
Grand Theft Auto 5
Aggiungi in Collezione

Grand Theft Auto 5

    Disponibile per
  • Xbox 360
  • Ps3
  • PS4
  • Xbox One
  • Pc
    Date di Pubblicazione
  • Xbox 360 : 17/09/2013
  • Ps3 : 17/09/2013
  • PS4 : 18/11/2014
  • Xbox One : 18/11/2014
  • Pc : 14/04/2015
  • Genere: Free Roaming
  • Sviluppatore: Rockstar Games
  • Publisher: Take-Two Interactive
  • Pegi: 18+
  • Lingua: Inglese con Sottotitoli in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • +
    Richieste Hw Consigliate
  • CPU: Intel Core 2 Quad CPU Q6600 a 2,40GHz
  • RAM: 4GB
  • GPU: NVIDIA 9800 GT 1GB
    Caratteristiche tecniche
  • +

che voto dai a Grand Theft Auto 5?

8.9

media su 337 voti

Inserisci il tuo voto