Satoru Iwata commenta il prezzo di lancio di Wii U in occidente

di

Satoru Iwata ha rivelato che al momento di decidere il prezzo di lancio di Wii U sui mercati occidentali, Nintendo si è trovata di fronte ad una scelta molto difficile: la casa di Kyoto si è vista costretta a scegliere un prezzo piuttosto elevato a causa della notevole svalutazione dello yen rispetto a monete forti come euro e dollaro.

Iwata si è detto molto dispiaciuto per questa situazione, il mercato occidentale è molto importante per il business delle console casalinghe, purtroppo Nintendo non ha potuto agire diversamente all'epoca, essendo stata costretta dai tassi sfavorevoli a vendere la console ad prezzo decisamente più alto rispetto a quanto ipotizzato in un primo momento.FONTE: TIME.com