Satoru Iwata prevede un tasso di crescita nelle vendite di Wii U

di

Satoru Iwata crede molto nelle potenzialità del Wii U, tanto da aspettarsi una crescita nelle vendite hardware e software nel corso del 2015. Nintendo prevede risultati operativi migliori per il prossimo anno fiscale, i numeri positivi dovrebbero arrivare proprio grazie alla console casalinga.

Nonostante in Giappone le piattaforme da casa abbiano perso appeal tra i consumatori, in occidente sono ancora molto popolari e c'è sicuramente spazio per espandersi nel mercato. Nel 2015, Nintendo pubblicherà molti software interessanti (tra cui Mario Maker, The Legend of Zelda, Star Fox e Xenoblade Chronicles X) che porteranno a una crescita nelle vendite e nella diffusione di Wii U. I primi segnali positivi si sono già avuti nel 2014 grazie al buon successo riscosso da Super Smash Bros e Mario Kart 8.