Scoperte nuove censure in Xenoblade Chronicles X

di

Sembrerebbe che l'opera di 'adattamento' svolta da Nintendo per rendere i contenuti di Xenoblade Chronicles X più vicini ai gusti del pubblico occidentale non si sia fermata ad un cambio di guardaroba per il personaggio femminile Lin Lee.

Grazie al filmato realizzato dallo YouTuber GameXplain (proposto in calce a questa notizia), che confronta la versione giapponese del gioco con quella occidentale, scopriamo infatti che con lo strumento di creazione del personaggio non è più possibile scegliere la taglia di seno preferita (cosa che invece può essere fatta con l'edizione nipponica). Gli utenti interessati ad impersonare un'eroina femminile si ritroveranno quindi tra le mani un modello poligonale il cui busto sarà sempre di dimensioni standard.

Al momento non sappiamo se la grande N ha deciso di apportare cambiamenti anche alla trama, ma notiamo, ad esempio, che l'acronimo di “BLADE” (Beyond the Logos Artficial Destiny Emancipator) che indicava l'emancipazione dell'umanità dall'influenza divina è stato sostituito con un più innocuo: “Builders of the Legacy After the Destruction of Earth” (costruttori del lascito dopo la distruzione della Terra).

Xenoblade Chronicles X è ora disponibile in pre-load e debutterà esclusivamente su Wii U il 4 dicembre.

Xenoblade Chronicles X

Xenoblade Chronicles X
Aggiungi in Collezione
  • Disponibile per
  • Wii U
  • Date di Pubblicazione
  • Wii U : 04/12/2015
  • Genere: J-RPG
  • Sviluppatore: Monolith
  • Publisher: Nintendo
  • Pegi: 12+
  • Lingua: Inglese con Sottotitoli in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • Multiplayer Online: Multiplayer online oltre i 32 Giocatori

che voto dai a Xenoblade Chronicles X?

9.3

media su 13 voti

Inserisci il tuo voto