Scrolls avrà "aspetti" tratti dai giochi free-to-play

di

Sul proprio account Twitter, il boss di Mojang Markus Persson ha rivelato che il prossimo titolo dello studio, Scrolls, conterrà "aspetti" tratti dai giochi free-to-play. In un messaggio pubblicato sul social network, Persson ha affermato che, sebbene il titolo avrà elementi dei giochi distribuiti gratuitamente, la parola "free-to-play" non è la parola giusta per definire il gioco.
"Non lo chiameremo un gioco 'free to play', perché non sarà gratuito."
In un messaggio sul suo blog, Persson ha approfondito l'argomento sui giochi gratuiti, in un intervento intitolato "I hate 'free to play'".

Persson crede che l'interesse dell'industria riguardo il business del modello free-to-play è legato al successo di Zynga - creatore di Farmville - su Facebook.
"La ragione del perché tutti convertano i propri giochi in titoli 'free to play' è per guadagnarci di più. Tenere il giocatore incollato al proprio gioco, cercando di monetizzare il più possibile
"L'idea è quella di trovare un modello dove non c'è alcun limite a quanto un giocatore possa spendere, per poi incoraggiare i consumatore ad acquistare sempre di più, come utilizzare alcune trappe psicologiche. E così si finisce a giocare ad una slot machine più che ad Half-Life 2."
Scrolls
Aggiungi in Collezione

Scrolls

    Disponibile per
  • Pc
  • Mobile Gaming
  • iPad
  • iPhone
    Date di Pubblicazione
  • Pc : 11/12/2014
  • Mobile Gaming : 11/12/2014
  • Genere: Gioco di Ruolo
  • Sviluppatore: Mojang
  • Publisher: Mojang
  • Lingua: Tutto in Inglese
  • Sito Ufficiale: Link
  • Costo Digidelivery: 4,50 €
  • Link Download: Link
  • Multiplayer Online: 1 Vs 1

che voto dai a Scrolls?

ND.
Inserisci il tuo voto