Sea of Thieves: gli sviluppatori ci parlano dei relitti e delle loro risorse

di
Rare ha da poco pubblicato un video dove il Senior Software Engineer, David Dempsey, e il Senior Designer, Andrew Preston, ci accompagnano alla scoperta dei relitti affondati, ultima aggiunta del sandbox piratesco Sea of Thieves.

Nel corso delle loro avventure in mare, i giocatori potranno trovare alcuni indizi che li condurranno a questi bottini, come la presenza di gabbiani che volano in cerchio e botti galleggianti. Bisognerà però fare attenzione a non abbandonare il proprio vascello in massa, lasciandolo così esposto ai saccheggi degli altri giocatori.

Attingere a queste risorse sommerse non sarà un gioco da ragazzi: oltre a tenere sotto controllo la propria riserva d'ossigeno, sarà necessario fare i conti con gli squali che attenderanno i giocatori appena fuori dal relitto.

Lasciandovi al video, vi ricordiamo che Sea of Thieves uscirà in esclusiva su Xbox One e PC Windows 10 nei primi mesi del 2018.

Sea of Thieves

Sea of Thieves
  • Disponibile per
  • Xbox One
  • Pc
  • Genere: Action RPG
  • Sviluppatore: Rare
  • Publisher: Microsoft Game Studios
  • Pagina su Wikipedia: Link

quanto attendi Sea of Thieves?

70%

Interesse moderato

Aggiungi il tuo hype