Secondo alcuni analisti, Nintendo non è destinata a crescere in futuro

di
Secondo la società di analisi Technavio, Nintendo non sarebbe una delle società candidate a crescere nel giro dei prossimi quattro anni, nonostante l'uscita di Project NX. Le ricerche effettuate dimostrano come il market share della casa di Kyoto sia in forte calo e probabilmente destinato a scendere ulteriormente nei prossimi 48 mesi.

Per Technavio, in questo lasso di tempo assisteremo alla crescita di Microsoft, Sony Interactive Entertainment, Activision-Blizzard ed Electronic Arts mentre Nintendo non rientra tra le aziende da tenere d'occhio per il futuro. L'insuccesso commerciale di Wii U, la scarsa forza comunicativa e la mancanza di una linea aziendale chiara e precisa saranno i fattori che condanneranno la società, almeno stando alle parole degli analisti. Siete d'accordo con questa ipotesi?