Secondo il capo di Nexon, le console devono "abbracciare" il mondo dei free-to-play o rischiano l'estinzione

di

Il CEO di Nexon America, Daniel Kim, ha detto che le console "faranno la fine dei dinosauri" se le aziende produttrici di hardware ignorano il mercato dei free-to-play. Nexon è autore di un certo numero di popolari MMO, incluso Maple Story e Combat Arms, e gestisce una porzione significante di dollari relativi a free-to-play asiatici e americani, "qualcosa che va al di là del mercato delle console correnti", ha detto a GamesIndustry.

"Gli sviluppatori di giochi per console hanno iniziato a capire che se non cambiano il proprio modo di fare business faranno la fine dei dinosauri. Sarà davvero difficile battere l'offerta dei free-to-play. E' anche una sorta di sfida, nel senso che tutti hanno interesse in questo esistente modello di business. So che è difficile per le aziende produttrici di console pensare che dovranno tagliare centinaia di milioni di dollari in entrate per abbracciare questo nuovo modo di fare gaming. Continuando a lavorare nel "vecchio" modo però, perderanno molte persone con cui hanno un rapporto economico". Kim comprende le sfide che i produttori di hardware si trovano ad affrontare, ma sostiene che se non effettuano "il salto", non c'è modo di continuare a crescere. Anche il co-fondatore di Codemasters, David Darling, ha paragonato le aziende produttrici di console ai dinosauri. E' stato più fantasioso però. Ha immaginato l'iPhone come un asteroide piombato sul mondo delle console-dinosauri. Nulla di più azzeccato.FONTE: VG247