Secondo il creatore di Minecraft i giochi free-to-play dovrebbero essere illegali

di
INFORMAZIONI GIOCO

Markus "Notch" Persson (universalmente noto come il papà di Minecraft) ha recentemente espresso la sua opinione sui giochi free-to-play nel corso di un vivace scambio di battute su Twitter con George Broussard, co-fondatore di 3D Realms.

Broussard ha invitato gli sviluppatori a non disprezzare il modello di distribuzione free to play, per tutta risposta Persson ha espresso il suo parere sulla questione:

"I giochi free-to-play sono solo specchietti per allodole e penso che dovrebbero essere illegali, al pari della droga e del gioco d'azzardo."

Siete d'accordo con queste parole o ritenete eccessivi i toni usati da Notch?