Secondo Take Two a THQ restano 6 mesi di vita

di

Strauss Zelnick, CEO di Take Two, ha affermato che a THQ restano poco meno di 6 mesi prima di chiudere definitivamente i battenti. Durante il MIT Business, l'executive ha dichiarato che il focalizzarsi sul realizzare videogiochi su licenza invece che investire su proprie IP ha ormai decreto la scarsa qualità dei prodotti e quindi il destino della compagnia rivale.  

"La differenza più significativa è la qualità finale dei prodotti" ha affermato Zelnick senza esimersi dal fare un confronto tra la sua compagnia e THQ.
"Take-Two ha sul mercato i titoli tra le terze parti con i rating più alti. La qualità è davvero molto importante. THQ ha realizzato dei buoni giochi, ma il livello qualitativo non era di certo memorabile. La strategia non ha funzionato, e la sua esecuzione è stata pessima. THQ non sarà più qui nel giro di 6 mesi."
THQ ha vissuto certamente momenti migliori: i recenti problemi di bilancio hanno visto la compagnia essere costretta a licenziare più di 100 dipendenti, e a cancellare e ridimensionare  diversi progetti, ultimo dei quali l'MMO Warhammer 40.000 Dark Millenium, ora un titolo single player con componente multigiocatore.
FONTE: Joystiq
Quanto è interessante?
0