SEGA: risultati finanziari dell'ultimo trimestre

di

SEGA ha presentato i risultati finanziari del trimestre aprile/giugno: il publisher ha venduto 1.7 milioni di giochi retail in questo periodo, così suddivisi: 640.000 in Europa, 630.000 negli Stati Uniti e 420.000 in Giappone. La società registra un netto calo per quanto riguarda le vendite dei prodotti fisici, di contro il settore mobile e digitale continua a crescere grazie al successo di titoli come Sonic Jump Fever.

Nel trimestre che va dal primo aprile al trenta giugno, SEGA ha registrato incassi pari a 207 milioni di dollari (in crescita del 13.3% rispetto al 2013), tuttavia le perdite operative si assestano sui 2.7 milioni di dollari. Nel lasso di tempo indicato, la società ha avuto profitti per 53.4 milioni di dollari, in calo del 57.4% rispetto a dodici mesi fa.
 
SEGA non ha pubblicato molti prodotti nel 2014 e questo ha influito negativamente sulle vendite, gli ultimi titoli chiave rilasciati dalla società sono Football Manager 2014 e Total War ROME II, entrambi usciti alla fine dello scorso anno. Per i prossimi mesi, l'editore pubblicherà titoli di primo piano come Sonic BOOM e Alien Isolation. FONTE: Gamasutra