Overwatch Adesso online

Giochiamo in diretta con l'acclamato sparatutto Blizzard!

Shuhei Yoshida si alza alle 5 di mattina per poter videogiocare

di
Nella sua ultima intervista ai microfoni del Playstation BlogCast, Shuhei Yoshida non ha parlato solamente dell'E3 e di The Last Guardian, ma anche dei suoi gusti personali e di come trovi il tempo da dedicare ai videogiochi.

Come è possibile immaginare, essere il presidente di Sony Interactive Entertainment Worldwide Studios è un lavoro impegnativo, che spesso non gli permette di videogiocare liberamente. Per ovviare a questo problema, il dirigente ha rivelato che ogni mattina cerca di alzarsi alle 5 per poter recuperare i suoi arretrati videoludici prima di andare in ufficio. Successivamente ha aggiunto che probabilmente a settembre dovrà sparire dalla circolazione per riuscire a finire Persona 5 prima dell'uscita di Final Fantasy XV e che ultimamente si sta divertendo insieme alle sue figlie con Minecraft, Dragon Quest II e Dragon Quest Builders. Infine, Yoshida ha affermato che da qualche tempo si è autoimposto di non giocare più a titoli free-to-play per mobile dopo essere stato per un periodo totalmente "schiavo" di Clash of Clans.