Silicon Knights, un nuovo progetto in sviluppo?

di
INFORMAZIONI GIOCO

Dopo l'affioramento di voci sui tagli del personale presso lo sviluppatore canadese, confermate in seguito dagli stessi Silicon Knights ma ridimensionate e in qualche modo giustificate (lo studio avrebbe poco meno di 40 dipendenti adesso e non 25 come riportato precedentemente, e il taglio del personale è stato successivo alla conclusione del progetto X-Men: Destiny come evento fisiologico per risparmiare su un team che al momento sarebbe rimasto inutilizzato), ecco la compagnia parlare di un ritorno alle origini.

Silicon Knights sarebbe alla ricerca di un publisher per un gioco da produrre, il che potrebbe significare che gli sviluppatori possiedono i diritti sul progetto. Questo escluderebbe qualcosa di relativo al brand Eternal Darkness, probabilmente ancora di proprietà di Nintendo, e farebbe pensare invece a un ritorno della serie Legacy of Kain. Precedentemente i diritti appartenevano a Eidos (e quindi a Square Enix dopo la recente acquisizione), ma ultimamente è affiorato un rumor secondo il quale la compagnia giapponese è in una fase di abbandono di tutti i trademark che non intende sviluppare ulteriormente. Vedremo a cosa porteranno questi ulteriori sviluppi.