SimCity, più di sei mesi per lo sviluppo della modalità offline

di

EA Maxis ha annunciato ieri il tanto atteso arrivo della modalità offline per il reboot di SimCity. Oggi, il lead engineer Simon Fox ha spiegato che progettare questa funzionalità non è stato affatto semplice e ha richiesto al team di sviluppo più di sei mesi di tempo.

"Il gioco è stato progettato per fare affidamento sui server online, che permettono di raccogliere i dati necessari per il funzionamento, tra cui lo stato delle ragioni, dei lavoratori e del commercio. Questo significava riscrivere l'intero sistema, precedentemente esistito in Java, e trasportarlo in C++. C'è un sacco di codice che sfrutta i server in cerca delle informazioni, abbiamo dovuto scriverne di nuovo per produrre quei dati localmente, in particolare per le informazioni relative a una regione", ha detto Fox in un post pubblicato sul sito ufficiale.
Quest'operazione ha naturalmente costretto lo sviluppatore a lavorare nuovamente sull'ottimizzazione, in modo da permettere a SimCity di essere compatibile con diverse configurazioni PC. In parole povere, non si voleva creare il rischio che si riuscisse a giocare in multiplayer e, paradossalmente, non in single player.
Infine, altro lavoro consisteva nel rimuovere il codice integrale di tutte le informazioni relative alle funzionalità online, tra mercato globale, leaderboard, caratteristiche social e altre ancora inserite nell'interfaccia utente.FONTE: SimCity
SimCity
Aggiungi in Collezione

SimCity

    Disponibile per
  • Pc
    Date di Pubblicazione
  • Pc : 08/03/2013
  • Genere: Gestionale
  • Sviluppatore: Maxis
  • Publisher: Electronic Arts
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
    Caratteristiche tecniche
  • +

che voto dai a SimCity?

8.2

media su 25 voti

Inserisci il tuo voto