Sony brevetta un sistema per bloccare l'utilizzo dei videogiochi usati

di

Sony Computer Entertainment ha registrato un brevetto per una tecnologia che permetterebbe alla compagnia di bloccare l'utilizzo di videogiochi usati sulle sue future console. Il brevetto, scoperto da un utente di NeoGAF, descrive la tecnologia simile a quella NFC, capace di "taggare" le copie dei giochi che sono state precedentemente utilizzate su console o account differenti. Il sistema controlla i tag prima di avviare il gioco, e potenzialmente, potrebbe impedirne l'utilizzo se questi provengono dal mercato dell'usato. Già in passato, alcuni rumor indicavano che la prossima home console di Sony potesse disporre di tale sistema per mettere un freno al business dei giochi di seconda mano, e questo brevetto non fa che aggiungere altra carne al fuoco alla questione, che avrà sicuramente dei risvolti molto incisivi se la politica contro il mercato dell'usato verrà attuata da Sony.

FONTE: freepatentsonline.com