Resident Evil 7 Biohazard Oggi alle ore 21:30

Horror Night in compagnia del nuovo survival horror Capcom

Sony chiede scusa per il sexy spot sul Remote Play e rimuove il video dai suoi canali social

di

Il nuovo spot TV di Sony Computer Entertainment dedicato alla funzionalità Remote Play di PlayStation 4 ha scatenato numerose polemiche: la pubblicità mostra una sexy dottoressa interessata a tutto, tranne che a parlare effettivamente del prodotto, mentre ammicca alla telecamera parlando con un linguaggio "tagliante" e ricco di doppi sensi.

Lo spot è stato ampiamente criticato e preso di mira da numerose associazioni americane che hanno ritenuto il filmato fin troppo esplicito e ben poco adatto ad un pubblico di giovani adolescenti, target principale dei prodotti PlayStation. La società si è scusata ufficialmente per l'accaduto e nelle scorse ore ha rimosso il video da tutti i suoi canali social, potete comunque vedere il filmato in calce alla notizia, siamo curiosi di conoscere il vostro parere su questa vicenda.FONTE: The Verge