Q&A: Domande e Risposte Oggi alle ore 16:00

Rispondiamo in diretta alle vostre domande e curiosità!

Sony citata in giudizio per un BAN ma il caso viene subito archiviato

di

Dopo essere stato bannato dal PSN per "violazioni multiple" durante il gioco online di Resistance: Fall of Man, Erik Estavillo ha citato in giudizio la Sony Computer Entertainment America (SCEA).
L'accusa di Estavillo è che la Sony aveva violato i suoi diritti dichiarati nel Primo Emendamento facendo inoltre notare la grande quantità di soldi che aveva investito nel PSN, dichiarando di volere un risarcimento di $ 55.000 e un provvedimento che limiterebbe i BAN da parte della SCEA.
Il giudice distrettuale Ronald Whyte del Northern District of California tuttavia, ha rifiutato la richiesta del giovane archiviando il caso.