What Remains of Edith Finch Oggi alle ore 16:00

Giochiamo in diretta con questa avventura dalle tinte oscure

Sony: head-tracking e 3D stereoscopico per creare ologrammi con la PS3

di

In una recente intervista a Develop, Mike Hocking, il direttore degli studi di SCEE, ha rivelato che la compagnia sta lavorato alla realizzazione di demo per sviluppare una nuova tecnologia olografica dedicata ai giochi 3D per PlayStation 3. Hocking conferma che la nuova idea combina il 3D stereoscopico con l'head-tracking fornito dalla PlayStation Eye, "per creare qualcosa di veramente interessante per il futuro dei giochi 3D". La telecamera PS3 nel riconoscere la posizione del volto del giocatore, aggiusterebbe la visuale di gioco di conseguenza, rendendo ancora più "reali" le immagini 3D proiettate sullo schermo. Gran Turismo 5 già sfrutta l'head-tracking e il 3D insieme, ma in maniera decisamente rudimentale, visto che il gioco riconosce solo la posizione della testa nello spazio e non il suo orientamento. Il team di Hocking è già al lavoro su questa tecnologia, quindi non dovremmo attendere al lungo prima di vedere applicazioni pratiche di questa interessante applicazione del 3D stereoscopico.

FONTE: Develop Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti