Sony: la PS4 non ripeterà le perdite della PS3

di

Secondo quanto riportato da Bloomberg, tra il 2007 ed il 2008 Sony ha perso più di 3,5 miliardi di Dollari a causa della PlayStation 3, che è diventata redditizia (per la società) solo a partire dalla fine del 2011. Il CFO dei giapponesi, Masaru Kato, in un incontro con gli investitori ha però tranquillizzato tutti dicendo che ciò non succederà di nuovo, perchè "l'importo degli investimenti è molto, molto più piccolo", ma non ha fornito alcuna cifra. Il CEO di Sony Computer Entertainment Andrew House ha aggiunto che la console "non genererà perdite come quelle della PlayStation 3". Secondo Bloomberg però potrebbe entrare in campo un fattore da non sottovalutare: lo Yen si sta indebolendo, il che potrebbe voler dire che Sony potrebbe rimetterci più soldi per ogni singola unità venduta all'estero, e potrebbe essere costretta anche a pagare di più per produrre ogni console in quanto la maggior parte del processo produttivo si svolge al di fuori delle "mura amiche".

FONTE: MCVUK
Quanto è interessante?
0