Overwatch: Halloween Terror Oggi alle ore 15:00

Giochiamo in diretta con l'evento di Halloween!

Sony parla delle basse vendite di PS Vita, e spera in un cambio di tendenza

di

Sony ha ridotto le previsioni di vendita di PlayStation Vita per l'anno fiscale 2014: la compagnia punta a vendere cinque milioni di console tra PSP e la nuova portatile, molto meno di quanto Sony ha previsto durante l'anno fiscale appena concluso. La compagnia ha quindi gettato la spugna? Il senior business development manager di SCEE, Shahid Kamal Ahmad, ha risposto alle preoccupazioni ai microfoni di Gamasutra.

"Qualche volta le cose accadono, e possono drammaticamente cambiare l'evoluzione in termini di vendita di una piattaforma. Quello che possono dire è che guardando alle performance di diverse console nel corso della storia, qualche volta si registrano partenze a rilento, che poi si risollevano grazie ad una serie di iniziative".
Sony dunque spera in un cambio di tendenza, qualcosa che è già capitato al Nintendo 3DS grazie ad un corposo taglio di prezzo e all'uscita di alcuni titoli importanti.
Sony ha già attuato, al momento solo nel mercato nipponico, un price-cut che ha risollevato un po' le vendite di PS Vita in oriente.