Sony: PS Vita e PS3 possono fare cose davvero speciali insieme

di

Scott Rohde di Sony ha affermato che la connettività tra PS Vita e PlayStation 3 offrirà contenuti e opportunità davvero uniche, comparate a quelle che può garantire il Wii U Game Pad di Nintendo.
In un'intervista rilasciata a GamesIndustry, Rohde ha spiegato che a fare la differenza è il fatto che PS Vita è una console con un processore al suo interno.
"Il Wii U Game Pad non ha un processore al suo interno, ed è dunque alimentato dalla console collegata alla TV. Noi possiamo realizzare cose davvero speciali: un assaggio l'avete avuto quest'anno sullo show floor dell'E3, e vedrete di più nel corso dei prossimi mesi."
Rohde ha inoltre parlato della compatibilità cross-platform tra i titoli PS Vita e PS3 (che permette di condividere i salvataggi, di acquistare un'unica versione di un software e di giocarlo su entrambe le piattaforme, e di poter giocare in multiplayer con gli utenti di entrambi gli hardware) come un ulteriore valore aggiunto che permette alla compagnia di differenziarsi dalla concorrenza.

FONTE: gamesindustry.biz